Cosa mangiano gli atleti vegetariani?

Ci siamo domandati tutti almeno una volta nella nostra vita cosa mangiano gli atleti e soprattutto quelli che partecipano alle Olimpiadi. Visti i loro ritmi molto frenetici e una vita alimentare molto severa e ferrea ci può sembrare strano che molti di loro scelgano una dieta vegetariana o vegana, ma non è così strano. Sono molti gli atleti famosi che hanno un regime alimentare privo di ogni tipo di cibo che deriva dagli animali.

Certo, non è facile per tutti. Come ogni dieta, c’è un modo giusto e sbagliato di farlo. Ma in realtà ci sono parecchi atleti, compresi alcuni che sono andati alle Olimpiadi, che non solo hanno fatto una dieta vegana, ma lo considerano addirittura cruciale per il loro successo nei loro sport.

Gli stili di vita di questi atleti sono a dir poco impressionanti. Alcuni di loro diranno che aderire a uno stile di vita vegan è abbastanza semplice per loro. Essere vegani non è così facile in un mondo che si rivolge in gran parte ai carnivori.

Indipendentemente da ciò, vi vogliamo esporre la testimonianza di questi due atleti che sono la prova vivente che si può avere una dieta priva di carne e non solo essere sani, ma anche un formidabile atleta.

Venus Williams

Nell’estate del 2011, alla superstar del tennis Venus Williams è stata diagnosticata la sindrome di Sjögrens, una malattia autoimmune. Per combattere meglio questa malattia e migliorare la sua salute generale, Williams ha iniziato a aderire ad una dieta vegana e crudista.

Ecco cosa ha dichiarato l’atleta:

“Ho sempre fatto un frullato, in modo da poterlo portare con me e avere tutte le vitamine e proteine necessarie.” Ha anche parlato delle sue abitudini alimentari pre-gioco: “Prima di una partita, cerco di fare una combinazione di carboidrati e proteine in modo da avere l’energia necessaria per tutto l’allenamento. Dipende da come mi sento mangio fagioli e riso. Lo scorso fine settimana a Wimbledon, volevo solo mangiare patate. Era strano. Ho mangiato patate con sale e pepe prima di una partita, e forse una banana”.

L’atleta ha dichiarato però che spesso spezza questa dieta vegan con qualche piatto a base di carne.

Kendrick Farris

Kendrick Farris è l’unico uomo degli Stati Uniti a competere ai Giochi Olimpici di sollevamento pesi del 2016. Se non lo conoscete, questa è in realtà la sua terza Olimpiade, e detiene il record americano per la sua classe di peso. In altre parole, è bravo e anche vegano cosa un po’ insolita per chi pratica questo tipo di sport.

Ma Farris sottolinea che non è necessario essere ossessionati dalla carne e dalle proteine per essere forti e sani. “Mi piace mangiare molta frutta secca ed è importante bere molta acqua. Mangio una grande varietà di frutta: il pompelmo è uno dei miei preferiti, e adoro le more e i mirtilli”, ha detto Farris a Men’s Fitness quando gli è stato chiesto della sua dieta, aggiungendo che i fagioli neri sono il suo cibo preferito in assoluto. Un altro alimento che gli piace è l’avocado e in particolar modo adoro le quesadillas di avocado che gli prepara sua moglie. E il guacamolo- Amo il guacamole”. Farris ha inoltre, spiegato che non mangia nemmeno secondo un programma ferreo ma mangia solo quando sente veramente fame.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*